Utilizziamo cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi

Se desideri proseguire la navigazione clicca su "approvo" oppure leggi la nostra privacy policy al link seguente o in fondo al sito Per saperne di piu'

Approvo

La Regione Sardegna sostiene la multifunzionalità dell'agricoltura

 

 

 

 

 

Beneficiari
Imprenditori agricoli

Agevolazione
Contributo a fondo perduto pari al 50% degli investimenti
Contributo max: 200.000 Euro

Interventi ammessi
Investimenti finalizzati a diversificare l’attività agricola principale.
Alcuni esempi:
• Creazione e sviluppo attività agrituristica (alloggio, ristorazione, didattica, attività ricreative…)
• Piccoli impianti di trasformazione dei prodotti aziendali
• Spazi vendita attrezzati
• Investimenti per ippoturismo, turismo con gli asini, addestramento animali
• Investimenti per fattoria didattica o sociale
• Sistemazione spazi e ambienti (cortili, facciate, piazzali…)

Criteri premianti
Tempo e reddito nell’attività agricola
Età del richiedente
Localizzazione in aree ad elevata ruralità, aree interne, aree naturali protette o siti natura 2000

Tempi
La presentazione delle domande di sostegno potrà avvenire nel periodo compreso tra le ore 10,00 del 14 settembre e il 27 ottobre 2017.
Il bando è valutativo e a sportello cioè è aperto fino ad esaurimento delle risorse e le domande sono valutate in ordine cronologico per poter accedere alle agevolazioni è necessario raggiungere un punteggio minimo.

Chiedi a Ideas una prevalutazione gratuita del tuo progetto